La Festa della Madonna

ore 21.15: la preghiera del Vespro
 
 
ore 21.15: la preghiera del Vespro

Ed ecco, anche quest’anno, San Miniato Basso si appresta a celebrare la Festa della Madonna, un rito di devozione popolare la cui tradizione è secolare in paese.

La settecentesca statua della Madonna ha da sempre il suo “alloggio”  nella chiesa dei Santi Martino e Stefano. Da quando nel 2009 è stata consacrata la chiesa della Trasfigurazione,  ogni 6 agosto, nel giorno in cui i credenti celebrano la trasfigurazione di Gesù sul Monte Tabor, la statua viene trasferita dalla chiesa vecchia alla chiesa nuova. È alla sua presenza che il 15 agosto vengono celebrate le messe nel giorno consacrato all’Assunzione di Maria in cielo. Ma è la domenica successiva che la festa vera e propria ha luogo. Una festa che ha per protagonisti i bambini, di cui la Madonna, madre di Dio, è la protettrice per antonomasia. E che si conclude con la processione solenne per le strade principali del paese.

Questo il programma nei dettagli:
• mercoledì 15  ore 8.00, 9.30, 11.00  : Santa Messa
• giovedì 16  ore 21.00 : Rosario e Messa sulla piazza della Chiesa
• venerdì 17 ore 21.00 : Rosario e Messa sulla piazza della Chiesa
• sabato 18 ore 10.00 : Messa per gli anziani e Unzione dei malati
• sabato 18 ore 21.00 : Rosario e Messa sulla piazza della Chiesa
• domenica 19 ore 8.00, 9.30, 11.00  : Santa Messa
• domenica 19 ore 18.30 : benedizione dei bambini
• domenica 19 ore 21.00 : canto del Vespro
• domenica 19 ore 21.30 : processione (via Moro, Via  Manzoni, Via De Amici, Tosco Romagnola)
•  domenica 19 ore 23.00 : concerto della Banda della Scala, estrazione della lotteria, lancio delle lanterne volanti

Leave a comment