Da domenica 08 marzo, le S. Messe con i fedeli sono sospese, per disposizioni del nostro Vescovo.

In questo periodo tutte le attività sono sospese, compresa la benedizione delle famiglie.

Il parroco celebra regolarmente la S. Messa ogni giorno, a chiesa chiusa e senza la partecipazione fisica dei fedeli, per i defunti, per la Comunità tutta e per il mondo. Chi lo desidera può unirsi spiritualmente alla celebrazione. Il suono delle campane avvisa sempre dell’inizio della celebrazione.

I parrocchiani sono dispensati dal precetto festivo, a norma del canone 1245 del Codice di Diritto Canonico, fino al termine dell’emergenza e sono invitati a seguire la santa Messa domenicale via radio o in televisione.

Le chiese sono aperte ogni giorno:
dalle 8.00 alle 12.00, la Chiesa di san Martino
dalle 16.00 alle 18.00, la Chiesa della Trasfigurazione (riscaldata)

Possibilità di accesso alle Chiese
Il Ministero dell’Interno, in una risposta alla CEI ha chiarito che è possibile entrare in un luogo di culto per pregare purché il luogo di culto si trovi nel tragitto che va dall’abitazione al luogo di destinazione che è stato causa dello spostamento. Per altre informazioni clicca qui.

Alcune celebrazioni saranno trasmesse in streaming.
Per visualizzarle basta aprire la pagina Facebook della Parrocchia.

Fare riferimento al calendario qui a fianco (a destra) e alla pagina degli orari delle celebrazioni (dal menù in alto) per conoscere i prossimi momenti di preghiera. E’ sempre possibile telefonare al Parroco per avere ulteriori informazioni.

Data la situazione in continua evoluzione, questa pagina verrà periodicamente aggiornata con le indicazioni più recenti. Qualora sorgessero dubbi o incongruenze, si faccia riferimento alle indicazioni date sul sito ufficiale della Diocesi.

Precisazione
Si ricorda che la chiesa di San Giuseppe all’Ontraino non è gestita dalla Parrocchia e la Parrocchia non svolge in essa nessuna celebrazione, privata o pubblica.

Categories: Articoli

Loading