Sabato 30, cena di inizio lavori del Presepe vivente

 
 

Da undici anni ormai novembre è il mese di inizio dei lavori di allestimento del Presepe vivente. Affinché tutto sia pronto per la data della prima rappresentazione, 26 dicembre, bisogna muoversi con anticipo: non è facile né agevole costruire da zero un villaggio ebraico di duemila anni fa. E nemmeno economico: le spese non mancano, da quelle per i materiali a quelle più “burocratiche”.
Ecco perché ogni anno a novembre viene organizzata una cena: da un lato per motivare e dare compattezza alla squadra di donne uomini che concretamente si adopereranno – tutte le sere e tutti i pomeriggi di festa – ad allestire le capanne e gli arredi e magari trovare nuovi volontari perché le braccia non bastano mai; dall’altro per raccogliere un po’ di denaro e poter sostenere le spese senza gravare sul bilancio della parrocchia.

La cena di quest’anno è fissata per sabato 30 novembre, allo ore 20.00. Questo il menu:
• polenta con salsiccia
• pasta al forno
• ciaccini con affettato misto
• dolce
• acqua, vino, caffè

Il costo è di 10,00 euro per gli adulti, 7 euro per i bambini.
Per prenotarsi, contattare Gabriella Viti al numero 334 7176910.

Leave a comment