Caritas parrocchiale

La Caritas rende visibile l’attenzione ai poveri, alle persone in gravi difficoltà, che è propria della comunità parrocchiale. La Caritas esprime dunque l’amore della comunità che si fa “prossimo”, si fa vicina, a chi soffre. È quindi una organizzazione che riguarda tutti noi.

Ogni lunedì (con orario 9.00-12.00 e 15.00-17.00) e ogni martedì (9.00-12.00) è aperto il Centro di raccolta di indumenti usati, ma puliti e in buono stato, che possono essere donati a chi ne fa richiesta. Un gruppo di donne – Aurora, Ivana, Milena, Roberta – si occupa di accogliere e selezionare il materiale donato.

La distribuzione degli indumenti avviene ogni mercoledì (con orario 8.00-11.00 e 15.00-17.00). Ci pensano: Anna, Laura, Letizia, Lucia, Milena, Stefania. Per poter accedere alla distribuzione va presentata una scheda che viene rilasciata dal Centro di Ascolto.

Al Centro di Ascolto ci si rivolge non solo per accedere alla distribuzione del vestiario ma anche per esporre situazioni di povertà e bisogni vari. Il Centro è aperto ogni mercoledì dalle ore 9.00 alle 11.00 e dalle 15.00 alle 17.00. Sono presenti per ascoltare: Nadia Magni, Simona Della Maggiore (responsabile Caritas parrocchiale), Silvia Rusticano, Silvia Rossi, Chiara Ciampino, Lina.

Il mercoledì pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00 è aperto il Centro di distribuzione dei pacchi di generi alimentari. Ogni settimana si tiene la distribuzione realizzata in collaborazione con l’Associazione “Buon Samaritano”, di cui beneficiano una ventina di famiglie. Ogni mese vengono distribuiti circa quaranta pacchi con generi alimentari forniti dal “Banco Alimentare”. Angelo Mariani, insieme con un volontario della Misericordia, pensa, ogni mese, a rifornirsi presso il Centro di raccolta di Sesto Fiorentino.